Cerca
  • Area Teatrale Interna

18.12.19 ... io sto bene qua!

Aggiornato il: feb 8


Altro, oltre noi è stato il terzo appuntamento della stagione partita ad ottobre con Tutto ricordare, Tutto dimenticare, seguito a novembre dalla performance per voce recitante, vibrafono e marimba Altro, oltre me (nelle foto qui sotto) e che proseguirà ancora con altri appuntamenti fino a giugno.




La sala è gremita di gente. Tutti molto emozionati, la bellezza negli occhi. Poche domande, si è imbarazzati. Nessuno vuole parlare per primo. Poi qualcuno parla e commenta e allora I. risponde "...io sto bene qua".

Mi piaceva partire da questo particolare per presentare la performance portata in scena pochi giorni fa nella Sala Prove.

Risuonano così le parole di Aristofane, Pirandello e di Mariangela Gualtieri per condurre lo spettatore a liberarsi dalle catene della realtà per non sentirsi più prigioniero ma protagonista. Libero!

Il profeta poeta ci invita a scoprire lo splendore che è in ogni cosa, senza paura. Le parole e i corpi si fanno vita in scena e un brivido pervade il pubblico al suono dei tamburi.

La fonte del benessere è l'arte, che ci porta oltre quel noi statico della realtà quotidiana. Oltre l'apparenza dove nasce l'essenza.


C’è splendore in ogni cosa. Io l’ho visto. Io ora lo vedo di piu’. C’è splendore. Non avere paura.






0 visualizzazioni

Contatti:

Casateatro

tel: 392 99 60 460

email: casateatro.bari@gmail.com

salaprove.fornelli@gmail.com

Teatro Kismet

tel: 080 579 7667 

  • Facebook Icona sociale